Richiedi adesso e gratuitamente il tuo preventivo...

Qualità

Politica della Qualità sicurezza e responsabilità sociale

La Facchini Verdi società cooperativa opera con obiettivi di mutualità senza fini di speculazione privata e si propone di migliorare le condizioni sociali ed economiche dei soci, procurando ai medesimi e ai propri dipendenti il lavoro, la stabilità, l’addestramento, la formazione, lo sviluppo personale e professionale.
Lo Statuto stabilisce come obiettivo primario la piena soddisfazione dei propri addetti (clienti interni) e dei soci lavoratori, sia in termini di trattamento economico che di condizioni di lavoro con particolare riguardo agli aspetti legati alla tutela dei loro diritti, della loro salute e della sicurezza.
La cooperativa ritiene che tali garanzie possono essere offerte e mantenute attraverso:
  • Il consolidamento delle posizioni di mercato. E’ indispensabile proporre e poi eseguire un numero sempre maggiore di servizi svolti a regola d’arte, con piena soddisfazione del cliente finale. E’ il cliente che alimenta lo scopo statutario finale e fa vivere economicamente la cooperativa;
  • L’impegno alla prevenzione di incidenti e situazioni pericolose in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro;
  • L’impegno a definire e mettere in atto un processo di formazione e abilitazione del proprio personale che oltre ad essere formato per le specifiche attività secondo quanto previsto dalla leggi vigenti, permetta di utilizzare con efficacia le attrezzature e i macchinari nello specifico contesto operativo;
  • Il mantenimento di un Sistema di Gestione Integrato in conformità alle norme ISO 9001, OHSAS 18001 per garantire il controllo ed il miglioramento della qualità del servizio erogato, della salute e sicurezza dei lavoratori e della responsabilità sociale d’impresa e delle condizioni di lavoro;
  • La verifica e analisi del contesto in cui opera la organizzazione;
  • La comprensione delle esigenze e aspettative delle parti interessate;
  • La diffusione di un approccio basato sulla analisi dei rischi;
  • L’informazione, la formazione, la sensibilizzazione, la consapevolezza ed il coinvolgimento dei propri dipendenti, del personale che opera per conto della cooperativa e dei fornitori sull’importanza di ottemperare ai principi espressi nella presente Politica;
  • Il miglioramento continuo delle proprie prestazioni in materia di qualità, sicurezza e responsabilità sociale con la definizione periodica di obiettivi e programmi nei seguenti ambiti:
  • Diffusione in tutta la struttura, e alle parti interessate della cultura della qualità e della responsabilità sociale;
  • Ricerca continua di nuove attrezzature, modalità operative e soluzioni organizzative atte ad eliminare e/o minimizzare i rischi più significativi legati alla salute e alla sicurezza nei luoghi di lavoro, assicurando al contempo il mantenimento e, ove possibile, il miglioramento degli standard qualitativi stabili;
  • Adozione di soluzioni tecniche utili alla prevenzione di danni o rotture ai beni di proprietà del Cliente;
  • Implementazione di strumenti di raccolta dati che permettano di valutare e migliorare l’efficacia e l’efficienza delle nostre attività;
  • Coinvolgimento di tutto l’organico nelle fasi di cambiamento, stimolando e richiedendo flessibilità
  • Coinvolgimento dei clienti finali nella ricerca delle nuove esigenze e aspettative dei nostri servizi.

La Direzione si impegna ad operare nel pieno rispetto di tutte le norme e i regolamenti applicabili all’esercizio delle attività con particolare riguardo alla legislazione vigente in materia di salute e sicurezza e di responsabilità sociale, tra cui il contratto collettivo di lavoro.

La Direzione si impegna a raggiungere la soddisfazione del cliente mettendo a disposizione le risorse necessarie a raggiungere tale obiettivo.

A tale scopo, l’Azienda pratica e praticherà con sistematica convinzione:

  • il coinvolgimento di tutti i collaboratori nel miglioramento continuo dei servizi;
  • la messa a disposizione dei collaboratori delle attrezzature, dei macchinari e delle informazioni necessarie alla corretta esecuzione delle attività;
  • la messa a disposizione dei collaboratori di dispositivi atti a migliorare le condizioni di lavoro in sicurezza e a migliorare l’ambiente di lavoro stesso;
  • l’accertamento della misura del soddisfacimento delle esigenze, delle richieste e delle aspettative dei clienti;
  • la messa in atto di azioni di miglioramento a seguito della verifica e analisi del contesto in cui opera la organizzazione;
  • la messa in atto di azioni di miglioramento a seguito comprensione delle esigenze e aspettative delle parti interessate;
  • la messa in atto di azioni di miglioramento per la mitigazioni di rischi sui processi e sui servizi ritenuti critici;
  • la verifica del rispetto dei requisiti cogenti, delle specifiche dei clienti, delle richieste dei clienti in termini di realizzazione del servizio;
  • la analisi dei processi definiti nel sistema qualità aziendale al fine di monitorare la loro efficacia e al fine di evidenziare spunti per il loro miglioramento.

Il Manuale Sistema Gestione integrato, assieme ad altri documenti predisposti interpreta e traduce operativamente la Politica Integrata aziendale. L’attuazione della Politica integrata è delegata al Direttore.

 

Il Presidente
Enzo Martini

 

Il Direttore
Massimo Dallapiccola

 

Trento, 27 Ottobre 2017

TOP